La strada per arrivare a Terracina è lunga e interrotta e nella palestra che ci ospita si potrebbero fabbricare i polaretti, ma la prestazione delle romane è con "furore".
Le nostre "ragazzine terribili" partono giocando una pallavolo spettaccolare, recuperano palle impossibile e mettono a segno punti in ogni modo contro una ottima Terracina. Gli occhi di Fabio CAVAIOLI si illuminano di gesti tecnici pregiati e si va al break con il primo set conquistato.
Nel secondo set si assiste ad un piccolo blackout, si va sotto 19 - 13.
Le nostre RVGirls, nonostante le precise indicazioni tattiche del Mister, non riescono ad arginare la parallela della numero 5 avversaria, ma alla fine riescono e recuperare e a strappare anche il secondo set.
Nel terzo set le "ragazzine terribili" tornano sulla terra per fare un regalo alle avversarie e le lasciano vincere comodamente. L'ingresso in campo delle ragazze in panchina fa sperare in un recupero, ma è troppo tardi. Nella pausa Fabio Cavaioli promette che se durante il 4° set riusciranno a prendere una parallela della 5 lui si rotolerà a terra. In quest'ultimo set le RVGirls mettono in campo tutta la loro tecnica, grinta e tenacia sbaragliando le avversarie e arginando completamente le parallele della n°5. A questo punto ogni promessa è un debito... che prima o poi andrà mantenuto.
Il premio di "ROMAVOLLEYGIRL" della settimana va al kapitano Chiara Di Francesco, migliore in battuta e puntuale nel conquistare punti di seconda nelle zone abbandonate del campo avversario.
Risultato finale TERRACINA 1 ROMAVOLLEYGROUP 3
Chiara Di Francesco 
Vittoria Guagliano 
Rebecca Centra 
Rachele Sega
Elisa Roshrosh 
Sara Porcacchia 
Flaminia Silvestro
Sara Massaro 
Chiara Romalli 
Elisa Salerno 
Alice Fratini 

 

Seguici 

 

Volley Group Roma ssd a r l - P.IVA 01234568901 - C.F 01234568901

Torna su