Il Paldifiore urla e le nostre "ragazzine terribili" ruggiscono!!! Gara studiata nei minimi dettagli da Fabio Cavioli. Le RVGIRLS si applicano, mettono in pratica la lezione del maestro e vincono ancora accedendo alla sfida che permette l'accesso alla final four regionale. Una partita combattuta fino all' ultimo punto, non bella ma rocambolesca ed emozionante quella andata in scena al Paladifiore di fronte alla VOLLEYSI VT incontrata già due volte nel corso della stagione. Nella regular season in entrambe le gare aveva prevalso RVG e proprio questa era la trappola da evitare. In queste sfide da dentro o fuori determinante è l'approccio alla gara, la concentrazione, la gestione delle risorse mentali. Forte è l'emozione per queste giovani atlete, consapevoli che il risultato finale è un verdetto senza appello. Parte molto bene Viterbo che a inizio gara forza il servizio. RVG sembra sorpreso, 8-2 il parziale con le romane costrette ad inseguire fino al 23-24 quando un errore in battuta premia VSI. Le ragazze di Roma sanno che il servizio è la chiave per recuperare e crescono in questo fondamentale, conducendo tutto il secondo set e pareggiando i conti con un perentorio 25-10. La gara sembra tornata in equilibrio, ma è ancora Viterbo nel terzo a conquistare il set, con  RVG, intimorita dalla posta in palio, che paga dazio19 a 25.
Viterbo prende fiducia e parte ancora forte, RVG sembra cedere ma trova le risorse per risalire ed aggiudicarsi il quarto 25-17. Si va al tie break che vale una stagione, 8 pari e poi 11-9 fino all'undici pari, Viterbo ha la palla match sul 14-13, ma RVG riesce a  ribaltare e vincere. 
*RomaVolleyGirl* della settimana è *Rebecca CENTRA*, entra dalla panchina e non fa nemmeno un passo falso mettendo a segno il 15 a 14 che taglia definitivamente le gambe a VolleySi; Il capitano Chiara DI FRANCESCO corre tanto e con  l'agilità di un felino recupera e distribuisce palle perfette per la gloria delle attaccanti; Beatrice BELLUCCI, quando parte da posto uno e lascia andare il braccio mette in campo avversario missili perforanti. Bravissima; Vittoria GUAGLIANO, impara a gestire le emozioni e mette dentro tante battute e schiacciate imprendibili, eccelle anche in difesa e ricezione. Sempre pronta a ruggire per dare la carica alle compagne.
Elisa ROSHROSH, sempre più solida e concentrata, mette a terra un primo tempo rimanendo sospesa in volo e manda a casa le avversarie con un ace finale. Superlativa; Sara PORCACCHIA c'è! Su di lei si può sempre contare, preziosa in ogni fondamentale; Rachele SEGA sempre più brava ed importante; Sara MASSARO, Flaminia SILVESTRO, Chiara ROMALLI, Elisa SALERNO e Alice FRATINI sempre pronte e vicine alle loro compagne.
*QUESTA È ROMA VOLLEY GROUP!!!*

 

Seguici 

 

Volley Group Roma ssd a r l - P.IVA 01234568901 - C.F 01234568901

Torna su